WATCHLOVER

WATCHLOVER

Come scegliere e acquistare un orologio d’epoca (vintage) di lusso e da collezione

Quattro chiacchiere con…

Piero Superchi, grande esperto di orologi d’epoca e moderni. Ha lavorato per 50anni nel settore per IWC, Gerald Genta e A. Lange & Sohne.

 

D: Da quanti anni sei nel settore orologi?
R: Ormai da più di 50 anni.

D: Tra gli orologi d’epoca, quali sono i tuoi preferiti?
R:
Sicuramente sono il Patek Philippe Calendario Perpetuo e il Rolex Daytona.

D: In giro io vedo un’invasione di Rolex Submariner…Cosa ne pensi?
R:
Secondo me si tratta soltanto di una moda che ha preso piede negli ultimi anni. Ultimamente però ho notato che i più richiesti sono i Rolex GMT.

D: Mi sai dire un orologio d’epoca un po’ sopravvalutato, o che tu non credevi avesse così tanto successo.
R:
Senza dubbio il modello Rolex Explorer II Freccione Steve McQueen.

Modello indossato dal celebre attore americano Steve McQueen. “Freccione” sta a indicare la lancetta che gira sul quadrante e che indica gli indici delle 24 ore stampati sulla lunetta dell’orologio.

D: E invece un modello in cui credevi tanto, ma che non è piaciuto?
R: IWC Da Vinci
, meritava più successo. E’ stato il primo complicato, con calendario completo, cronografo e indicazione dell’anno per esteso, in acciaio, oro o ceramica, un orologio molto affascinante.

D: Cosa consigli a chi oggi vorrebbe comprare un orologio vintage?
R:
Suggerisco di puntare su Rolex d’epoca, come per esempio un Daytona, oppure un Patek Philippe, optando per un Calendario Perpetuo o un Calatrava.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.